Storie di bellezza

Le acque magiche di Bagno Vignoni

La piazza principale di Bagno Vignoni si chiama Piazza delle Sorgenti ed è costituita da una grande vasca medievale dove l’acqua sgorga a 50°. Tarkovskij la scelse per ambientarci la sua Nostàlghia, ma prima di lui Fellini, Lorenzo il Magnifico, Pio II, Santa Caterina da Siena, imperatori romani e tanti altri nei secoli si sono innamorati di questo magico luogo della Val d’Orcia. Le loro storie hanno qualcosa in comune: le acque termali di Bagno Vignoni.

continua a leggere

Il panno del Casentino

La tradizione della lavorazione della lana nel Casentino è testimoniata sin dalle epoche etrusca e romana. Le risorse naturali della zona infatti crearono il luogo ideale dove sviluppare la produzione laniera…

continua a leggere

Il fantasma del castello di Brolio

Il 24 ottobre del 1880 su tutti i giornali dell’epoca comparve un ampio articolo per la morte del Barone Bettino Ricasoli, detto “il Barone di Ferro”, abile uomo d’affari, convinto assertore dell’unità d’Italia, fondatore del quotidiano La Nazione

continua a leggere

I lumi di Populonia

In cima a una collina che domina il mare sopra il Golfo di Baratti, si trova Populonia, un’antichissima e importantissima città etrusca, una delle dodici città-stato governate da un lucumone, chiamate Dodecapoli, che facevano parte dell’Etruria.

continua a leggere

Buriano, il ponte della Gioconda

Tutti conoscono La Gioconda, ma non tutti conoscono il Ponte a Buriano. Invece lo conosceva molto bene Leonardo da Vinci, ne era affascinato a tal punto da dipingerlo sia nella Madonna dei Fusi (1501) che sulla destra della più famosa Gioconda

continua a leggere

Il tesoro dell’isola di Montecristo

Alla scoperta dell’isola più misteriosa e proibita dell’Arcipelago Toscano, attraversando sentieri e incontrando animali sconosciuti, scoprendo leggende misteriose che spesso corrispondono a verità. E cercando un tesoro…. che esiste davvero

continua a leggere